MODELLO 231 - CODICE ETICO - INFORMATIVA FORNITORI

Modello organizzativo e Regole Deontologiche

Secondo quanto previsto dal Decreto Legislativo 8 giugno 2001 n. 231, gli enti associativi, tra cui le società di capitali, possono essere ritenuti responsabili in relazione a taluni reati commessi nel proprio interesse o  vantaggio da soggetti appartenenti ai vertici aziendali o da dipendenti, collaboratori e consulenti esterni.

Delta Srl in liquidazione / Carifin Italia Srl in liquidazione / Plusvalore Srl in liquidazione / Detto Factor Srl in liquidazione / Holding Reti Srl in liquidazione / River Holding Spa in liquidazione / Adale Sistemi Srl si sono dotate di un Modello di organizzazione, gestione e controllo ex D.Lgs. n. 231 del 2001 allo scopo di soddisfare le condizioni necessarie per l’esenzione della responsabilità amministrativa dell’Ente.

Le società hanno inoltre adottato un Codice Etico, il quale prevede che tutte le attività aziendali debbano essere svolte nel rispetto della legge, secondo principi di serietà, affidabilità, professionalità, integrità, onestà, correttezza, rispetto e trasparenza, nonché nel rispetto degli interessi dei propri interlocutori esterni. Questi principi sono a fondamento dell’impegno delle società per una condotta etica senza compromessi, orientata a mantenere una reputazione solida e riconosciuta.


DOCUMENTAZIONE DI RIFERIMENTO: Modello 231 - Parte Generale       Codice Etico        Informativa Privacy




Cod. Fisc., Partita IVA e iscr. al Reg. Imprese di Bologna n. 02308241203 - Capitale Sociale Euro  55.000.000,00 i.v.

Società soggetta a direzione e coordinamento della Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino SpA